Jan Latinne

JAN LATINNE

Nato  il 26 Ottobre 1936 ad Hamont,  Belgio  

 

Vive in Belgio e è sposato  con   Lut Wertelaers

 

      Studi Scientifici (st. Hubert College Neerpelt ) e reggenza di storia Olandese

( Normaalschool St. Thomas,Bruxelles)

Consigliere di Contea  dal 1977 al 1987

Fino al 1996 ha insegnato Olandese e  Storia al Biotechnicum a Bocholt , Germania    

 

Espone fino al 1969 in patria e all’estero

Consequently Principalmente nei Paesi Bassi, Germania, Francia e Stati Uniti.

 

 Jan Latinne è un artista versatile. Oltre a dipinti, serigrafie e disegni crea sculture

di fibra di vetro, vetro, gioielli, sculture di bronzo,

mobili e piatti decorativi

 Nel 2001,viene pubblicata la  sua monografia “The Joy of the creations”

con una biografia e una panoramica globale della sua opera .

Alla fine degli anni 70 con Rik Hamblok e Humberto Wouters

alla culla de ASIKAN 2240, un “International Art Group .

Questo gruppo fu creato come  reazione alla società dormiente, estinta ed appiattita.

Questi artisti non volevano essere vissuti ma mostrare attraverso la loro arte come

La vita può essere reale.

 

Latinne mantenne stretti contatti con l’artista olandese e popstar Herman Brood.

Nel corso del 2000 e 2001 i  due artisti esposero insieme  le loro opere.   

 

L’opera di Jan Latinne ci presenta un carosello di colori,

giochi e movimento nei quali dobbiamo trovare la via all’emozione dell’artista.

I suoi lavori irradiano gioia ed entusiasmo.

vai alle sculture di pinguini di    Jan Latinne

vai al sito web di  

Jan Latinne